Nov 29

Camille Bertault e Dan Tepfer ” Nel Gioco del Jazz” – Venerdì 1° dicembre al Teatro Forma di Bari ( Rino Liuzzi )

camille beratult

Camille Bertault

Dopo le note del tango popolare e colto di Daniel Melingo prosegue la IX^ Rassegna “Ecotopia”

dell’Associazione musicale “Nel Gioco del Jazz”. Venerdì 1° dicembre alTeatro Forma a Bari,

alle 21,00 si esibisce un duo emergente del jazz mondiale:Camille Bertault e Dan Tepfer.

Un vivace talento, una vocalist che swinga con naturalezza come le grandi del passato, un’autrice matura: tutto questo è Camille Bertault, la rivelazione del jazz francese, che a Bari sarà accompagnata da Dan Tepfer, tra i più quotati giovani pianisti jazz americani.

Non ancora trentenne Camille Bertault sta illuminando la scena del canto jazz offuscando decine di cantanti contemporanee.

Dalla metà del 2015 ha condiviso sul suo profilo Facebook, e poi su You Tube, virtuosistiche interpretazioni di “Giant Steps” e “Mr PC” di John Coltrane, “Anthropology” nella versione di Brad Mehldau e vari altri brani (di Parker, Henderson, Mobley ecc…), vocalizzando gli assoli originali sull’esempio di Eddie Jefferson, King Pleasure, Jon Hendricks, Annie Ross e altri maestri del vocalese. In vari casi Camille ha aggiunto ai temi, suoi versi in francese.

Così quella che poteva sembrare una virtuosistica curiosità si è rivelata la punta di un talento più ampio, dimostrando d’essere una cantante completa in grado di offrire convincenti e sensibili interpretazioni.

Nata a Parigi, Camille ha iniziato a studiare pianoforte classico ad otto anni, prima al conservatorio della capitale e poi a Nizza cinque anni dopo. Nell’adolescenza ha studiato canto, iniziando subito a comporre sue musiche e a scrivere testi su classici del jazz. Tornata a vivere a Parigi si è esibita in vari club, postando i suoi video casalinghi sul web. Il produttore Matt Pierson l’ha notata e ha curato la sua prima incisione. Il suo album “In Life”, pubblicato nell’aprile 2016 dalla Sunnyside Record, è un insieme di testi, arrangiamenti e composizioni. La cantante intanto sta preparando un secondo album che sarà pubblicato dalla Sony nel gennaio 2018.

In questo suo concerto al Teatro Forma il pianista Dan Tepfer, messosi in luce da un decennio con eccellenti lavori da leader e con prestigiose collaborazioni con Lee Konitz, e il sestetto con Billy Hart, le fornisce un supporto di alto profilo, nonché uno straordinario compagno con cui dialogare alla pari.

Costo biglietto: 25,00 euro settore “A” – 20,00 euro settore “B” – 15,00 euro settore “C”

Il prossimo appuntamento dell’Associazione “Nel Gioco del Jazz” è per martedì 12 dicembre, sempre al Teatro Forma, con un concerto fuori rassegna, “Seven for a friend”, con Roberto Ottaviano, Maurizio Quintavalle, Mimmo Campanale, Enzo Falco, Guido Di Leone, Bruno Montrone e Domenico Cartago.

Per informazioni su tutti gli eventi dell’Associazione “Nel Gioco del Jazz” è possibile scaricare l’APP dal sito ufficiale, www.nelgiocodeljazz.it, Google Store, Facebook e da tutti i dispositivi tablet, smartphone e iphone.

Biglietti e abbonamenti in vendita presso CENTRO MUSICA – C.so Vitt. Emanuele 165 – Bari – tel. 0805211777, oppure chiamando l’Associazione Nel Gioco del Jazz al 3389031130, o inviando una mail a info@nelgiocodeljazz.it – Fb

Rino Liuzzi ( Jazz Fusion e dintorni )

https://www.facebook.com/nelgiocodeljazz/

Home


https://www.facebook.com/events/1272936479479290/

Be Sociable, Share!